IOTA Italia
Il portale italiano di riferimento per IOTA
space-bg.png

Archivio

News, annunci, articoli e guide

Introduzione ai portamonete di IOTA

In IOTA sono presenti diversi tipi di wallet e nodi, dato che sono presenti diversi tipi di software rivolti a vari tipi di utenti.

Full Node (interfaccia grafica): si tratta di una IRI (IOTA Reference Implementation) in esecuzione locale e a cui si può accedere tramite un'interfaccia grafica. Per utilizzare un Full Node è necessario avere un indirizzo IP statico per collegarsi ad altri nodi detti "neighbours".

Headless Node: si tratta di un Full Node in esecuzione su una console locale. Si può accedere ad esso tramite una semplice interfaccia utente dal browser, chiamata Nostalgia. Ha le stesse caratteristiche di un Full Node, ma in più può gestire diversi seed contemporaneamente.

Light Wallet (interfaccia grafica): si tratta di un'interfaccia locale usata per accedere un Full Node esterno (spesso su server, in ogni caso il seed è sempre custodito in locale).

Wallet Mobile per Android: si tratta di un portamonete mobile disponibile per Android sviluppato da iotawallet.info

Per gli utenti inesperti o per chi comunque vuole semplicemente utilizzare un portamonete per le sue funzionalità base, è sufficiente e raccomandato usare un Light Wallet. Di conseguenza in seguito verrà spiegato come avviare e utilizzarne uno, per le guide tecniche relative agli altri tipi di wallet rimandiamo ai tutorial (in inglese) disponibili su iotasupport.com.

Come installare e utilizzare un Light Wallet:

1. Scaricare l'ultima release del software dalla pagina ufficiale di Github
2. Al momento del setup, quando richiesto, scegliere l'opzione "Light Node"
3. Finito il setup, occorre connettersi a un nodo pubblico
4. Effettuare l'accesso al wallet col proprio Seed (per maggiori informazioni leggi qui)
5. Il wallet è pronto per essere utilizzato

Come nodo pubblico, si consiglia il nodo offerto da iotasupport.com e Bitfinex: http://iota.bitfinex.com:80

Alessandro Olivo